Catalogo piastre di bloccaggio per cinghie

Le piastre di bloccaggio per cinghie, anche dette piastre di fissaggio, sono utilizzate per fissare le estremità della cinghia e ottenere un moto rettilineo oltre al classico moto rotatorio dato dalle pulegge che fanno muovere le cinghie. Possono essere realizzate sia in alluminio che in acciaio e devono avere il profilo di dentatura giusto per trasferire l’adeguata forza di serraggio uniformemente sulle estremità delle cinghie da fissare. Sono disponibili in diverse larghezze, a seconda delle esigenze di applicazione. 

Ecco due esempi di applicazioni per la trasformazione del moto rotatorio a quello rettilineo attraverso le piastre di bloccaggio per cinghie:

LEGGI  Quando le cinghie sincrone necessitano di pulegge flangiate?

In definitiva il fissaggio delle cinghie mediante piastre di bloccaggio permette di trasformare il moto rotatorio delle pulegge, in moto rettilineo alternato.

Ecco l’elenco completo delle misure di piastre di bloccaggio disponibili in pronta consegna su Cuscinetti e Componenti:

X