catene industriali

Catene industriali: 4 consigli per acquistare quella giusta

L’acquisto di una catena industriale può essere una decisione difficile. Con una vasta gamma di opzioni e funzionalità disponibili, assicurarsi di selezionare la catena corretta è fondamentale. La decisione potrebbe essere basata sulla capacità di carico, sulla capacità di affrontare temperature estreme o sulla forza complessiva della catena. Qualunque sia la ragione, una volta installata la catena giusta, aumenterà la capacità di prevenire usura futura e guasti della catena, proteggendo il vostro investimento. Mentre ti immergi più a fondo nel processo decisionale, tieni a mente questi quattro motivi per cui è importante acquistare la catena adeguata.

1) L’applicazione della catena

Molte catene funzionano bene con carichi leggeri, ma una volta che i carichi diventano più pesanti, la differenza nella qualità della produzione diventerà più evidente. Le catene sono molto specifiche per l’applicazione. La maggior parte delle catene può gestire solo un intervallo di carico specifico. Non importa se i carichi sono pallet, griglie o container industriali. Una volta superato tale intervallo, il tasso di rottura della catena aumenta più rapidamente col passare del tempo.

2) Guasto prematuro della catena

Una delle principali cause di rottura della catena è l’ambiente in cui si trova la catena. Per aumentare la durata della catena, aumentare innanzitutto la resistenza all’usura e la forza. Alcuni produttori sono stati in grado di modificare le proprietà meccaniche delle loro catene. Di conseguenza, è importante prendere nota del numero di applicazioni eseguite dalla catena e del periodo di tempo in cui la catena ha funzionato. Consapevole di quanto viene utilizzata la catena, sarà più facile prevedere quando la catena deve essere sostituita per evitare tempi di inattività non pianificati.

3) Trattamento termico

L’usura della catena è direttamente influenzata dalla durezza dei componenti soggetti a usura. Più le parti sono dure, più lunga è la durata. Gli utenti finali sono generalmente consapevoli di ciò e applicano tale mentalità per prevedere la durata della vita delle loro catene. Tuttavia, gli utenti finali a volte sacrificano la durezza o la resistenza dei componenti al posto di sovraccaricare la catena quando utilizzano catene con rating inferiore in applicazioni con carico più elevato. In questo modo la catena emetterà più calore.

LEGGI  Bilanciamento delle pulegge: è sempre necessario?

Man mano che viene emesso più calore, il materiale di cui è composta la catena svolgerà un ruolo maggiore. L’acciaio a basso tenore di carbonio per le botti non risponderà al trattamento termico, anche se viene messo in una fornace per essere trattato termicamente. Le catene saldate in acciaio al carbonio medio rispondono meglio con il trattamento termico; fornendo il doppio della resistenza al calore.

LEGGI  Come scegliere la vite di azionamento giusta

Tuttavia, anche con una maggiore resistenza al calore, un processo viene spesso trascurato; rinvenimento delle saldature del barilotto. A causa del calore, l’integrità dei componenti diminuisce rendendo più rapida l’usura della catena. È anche importante notare che una scarsa fusione di saldatura tra la canna e la barra laterale della testa può portare a guasti prematuri. Anche se la catena ha un peso di carico adeguato, la resistenza ridotta della canna contro la flessione comporterà un maggiore contatto del pignone. Questo contatto può causare fragili fratture nelle aree interessate dal calore della barra laterale che possono causare guasti.

LEGGI  Tipi comuni di guasti ai denti degli ingranaggi

4) La stampa si adatta e l’importanza delle interferenze

Le catene in acciaio saldato offrono una resistenza alla fatica superiore. Per mantenere questo livello di resistenza, le catene hanno tipicamente degli accoppiamenti strettamente controllati tra il perno e il foro della barra laterale della catena. È questo benefico stress residuo nella barra laterale che crea una vita a fatica più lunga. Alcune catene hanno un perno “a gradini” per facilitare il montaggio e proteggere l’integrità della misura di interferenza. Si noti inoltre che gli attacchi di interferenza scarsamente controllati hanno una resistenza alla fatica inferiore e sono più suscettibili al fallimento della catena dopo molteplici usi.

X