Che cos’è Industria 4.0: un esempio pratico in azienda

Confuso su questi nuovi termini che ormai fanno parte del vocabolario? Va bene! L’industria 4.0 può essere un concetto difficile da affrontare. Per fornire una migliore illustrazione di cosa significhi tutto ciò, analizziamo un esempio pratico.
Diciamo che abbiamo una linea di riempimento bottiglie. Su quella linea ci sono vari componenti meccanici che aiutano a spostare le bottiglie attraverso il processo: cinghie, catena, cuscinetti, ingranaggi, ecc. Oggi, quei componenti sono “intelligenti”, cioè dotati di sensori che misurano fattori critici come temperatura, vibrazioni, velocità e carico. C’è anche un software di gestione che tiene traccia di tutte queste misurazioni. IIoT consente la raccolta e l’aggregazione dei dati generati da tali componenti “intelligenti”.

Mentre la raccolta di dati può essere utile, è quello che fai con quei dati che ha il maggiore impatto sulla tua attività. È qui che entra in gioco quella che gli anglofoni chiamano Industry 4.0. I processi della Industria 4.0 prendono i dati raccolti e prendono decisioni in base alle esigenze della tua operazione. Ad esempio, se il sistema rileva che è necessario sostituire una sezione della cinghia, può ordinare una parte di ricambio e programmare un tecnico per sostituire la parte vecchia. O forse l’azionamento a ingranaggi abilitato IIoT rileva vibrazioni eccessive o aumento della temperatura. Un sistema Industry 4.0 può indicare alle apparecchiature di automazione di evitare un guasto catastrofico, causare il problema alla radice e fornire suggerimenti su come porre rimedio alla situazione. Ciò consente di aumentare il tempo medio prima del fallimento (MTBF), ridurre il tempo medio di sostituzione (MTTR) e influire positivamente sulle prestazioni operative e sui profitti.
industria 4.0 meccanica rivenditori
In parole povere, Industria 4.0 ha la capacità di influenzare in modo significativo la tua attività in meglio. Si inizia con IIoT e componenti “intelligenti” – i mattoni della tua fabbrica intelligente. Ma quando l’industria 4.0 entra in scena, il potenziale per costi di vita più bassi, cicli di vita dei componenti più lunghi e automazione industriale più intelligente diventa realtà.
LEGGI  Cosa aspettarsi dal futuro dei cuscinetti nell'era dell'IIoT
X