Come installare un cuscinetto nel blocco supporto

Un supporto per cuscinetto è un cuscinetto montato contenuto all’interno di un’unità di alloggiamento solida in ghisa, ghisa sferoidale o acciaio fuso. Indicate anche come unità cuscinetto alloggiate, nel senso che sono autonome, lubrificate, sigillate e pronte per l’installazione sull’attrezzatura. I supporti per cuscinetti sono tipicamente imbullonati a una superficie, in modo che l’albero collegato corra parallelo alla superficie.
Esistono due tipi di alloggiamenti utilizzati per i cuscinetti ritti, alloggiamenti pieni e divisi. I cuscinetti con alloggiamento solido sono alloggiamenti in un unico pezzo, mentre i cuscinetti con alloggiamento diviso sono alloggiamenti in due pezzi. I cuscinetti del blocco ritti possono contenere diversi tipi di cuscinetti, inclusi quelli a sfera, a rulli e conici. I dispositivi di fissaggio dell’albero possono essere a vite di regolazione, bloccaggio eccentrico, collare singolo o doppio, bloccaggio concentrico o adattatore conico. Ogni dispositivo ha i suoi lati positivi e negativi. Anche le guarnizioni variano, comprese le guarnizioni di gioco, il contatto leggero, il contatto pesante e le guarnizioni di tipo ausiliario. I cuscinetti ritti, nella maggior parte dei casi, sono disponibili anche in versione fissa o ad espansione.

I cuscinetti ad espansione consentono la crescita dell’albero e possono ridurre il rischio di caricare un cuscinetto contro l’altro. La scelta del miglior dispositivo di montaggio dell’albero e della tenuta prolungherà la durata del cuscinetto. Se installati correttamente, i cuscinetti del supporto possono durare anni senza bisogno di essere sostituiti. Seguire questi passaggi per garantire tempi di fermo minimi e una maggiore durata. I cuscinetti ad espansione consentono la crescita dell’albero e possono ridurre il rischio di caricare un cuscinetto contro l’altro. La scelta del miglior dispositivo di montaggio dell’albero e della tenuta prolungherà la vita del cuscinetto.

LEGGI  Calcolare la vita di un cuscinetto con la formula L10

Se installati correttamente, i cuscinetti del supporto possono durare anni senza bisogno di essere sostituiti. Seguire questi passaggi per garantire tempi di fermo minimi e una maggiore durata. I cuscinetti ad espansione consentono la crescita dell’albero e possono ridurre il rischio di caricare un cuscinetto contro l’altro. La scelta del miglior dispositivo di montaggio dell’albero e della tenuta prolungherà la durata del cuscinetto. Se installati correttamente, i cuscinetti del supporto possono durare anni senza bisogno di essere sostituiti. Seguire questi passaggi per garantire tempi di fermo minimi e una maggiore durata.

*Questa procedura è per la vite di fermo o il collare di fermo del dispositivo di bloccaggio dell’albero più comune, che utilizza un’unità fissa e di espansione, ma le linee guida generali si applicano a tutte le installazioni di cuscinetti.

1) Controllare e pulire l’albero

Innanzitutto, controlla la tua asta per assicurarti che sia pulita, rotonda, diritta, priva di bave e intaccature e non sia sottodimensionata o sovradimensionata, secondo le specifiche del produttore. Utilizzare carta vetrata fine o scotch brillante per pulire l’asta da qualsiasi ruggine. Quindi utilizzare un leggero strato di olio per rimuovere eventuali detriti.

Immagine del contenuto del blog

2) Posizionare i cuscinetti sull’albero

Quando si posiziona il cuscinetto sull’albero, se è necessario battere il cuscinetto in posizione, utilizzare un martello e un blocco di legno duro o un tubo di acciaio dolce contro l’anello interno. NON colpire o esercitare pressione sull’alloggiamento o sulle guarnizioni.

Immagine del contenuto del blog

3) Avvitare leggermente l’alloggiamento alla struttura di montaggio

Individuare l’albero in posizione avvitando leggermente l’alloggiamento alla struttura di montaggio. Ponte sulle fessure dei bulloni di montaggio dell’alloggiamento con rondelle pesanti o rondelle elastiche pesanti. Questo può aiutare a prevenire l’allentamento.

Immagine del contenuto del blog

4) Stabilire la posizione di montaggio finale

Prima di fissare i bulloni, stabilire la posizione di montaggio finale allineando le unità cuscinetto a mano o con un martello di gomma.

Immagine del contenuto del blog

5) Fissare saldamente l’alloggiamento alla struttura di montaggio

Una volta che il cuscinetto è correttamente allineato, avvitare saldamente entrambe le unità alla struttura di montaggio.

Immagine del contenuto del blog

6) Assicurarsi che l’albero possa muoversi assialmente

Assicurarsi che l’albero possa muoversi assialmente attraverso i fori del cuscinetto per confermare il corretto allineamento. Se ciò non è possibile, allentare gli alloggiamenti e riallineare l’albero.

Immagine del contenuto del blog

7) Serrare entrambe le viti di fissaggio del collare

Serrare entrambe le viti di fissaggio del collare, quindi ruotare l’albero e serrare alternativamente ai valori di coppia consigliati dal produttore. Se non è disponibile una chiave dinamometrica, serrare le viti di fermo fino a stabilire una torsione permanente con una chiave a brugola.

Immagine del contenuto del blog

8) Unità di espansione*

Se si utilizza un’unità di espansione, bloccare sempre prima il cuscinetto fisso. Spostare assialmente il cuscinetto ad espansione per centrarlo nell’alloggiamento. Una volta centrato, serrare alternativamente le viti di fermo sull’unità di espansione come si è fatto sull’unità fissa.

X