FAG-C

I cuscinetti FAG Generation C affermati con successo sul mercato

Da quando nel 2008 i cuscinetti a sfere a gola profonda FAG Generation C sono stati affermati con successo sul mercato, le loro caratteristiche del prodotto sono state oggetto di un continuo miglioramento. “Abbiamo esaminato il prodotto, la produzione e la logistica e sviluppato soluzioni in tutte le aree che soddisfano i più alti requisiti del mercato”, spiega Thomas Kreis, responsabile del progetto per il settore dei cuscinetti a sfere a gola profonda di Schaeffler.

Più durevole, meno rumore, basso attrito ed economico

Sono stati inoltre sviluppati due nuovi concetti di tenuta. Una minore perdita di grasso e una migliore protezione contro la contaminazione prolungano la vita operativa del grasso e, di conseguenza, la vita operativa del cuscinetto. Il nuovo parapolvere di tipo Z con la sua tenuta a labirinto aiuta a ridurre del 20% l’entrata del grasso e previene la contaminazione del 30% rispetto al design precedente. La guarnizione a labbro brevettata ELS, disponibile a richiesta, offre la massima azione di tenuta a basso attrito ed è particolarmente adatta per alternare carichi assiali, come nei cuscinetti delle ruote delle motociclette. La migliore azione di tenuta, senza ulteriore perdita di attrito, è dovuta all’innovativa forma del labbro che si adatta perfettamente alla rientranza dell’anello. Inoltre, le rientranze spostate all’interno del cuscinetto migliorano significativamente la robustezza del cuscinetto durante la movimentazione, ad esempio durante il montaggio. Inoltre, sono disponibili guarnizioni a labbro BRS senza contatto e guarnizioni a labbro HRS, che iniziano dall’anello interno, con una maggiore azione di tenuta nella gamma standard.

LEGGI  Controllo del tipo di cuscinetto e della sigla

L’alta qualità delle sfere e la gabbia ottimizzata per il rumore fanno sì che i cuscinetti radiali a sfere FAG Generation C funzionino in modo significativamente più silenzioso rispetto ai tradizionali cuscinetti radiali a sfere. Inoltre, l’oscillazione ottimizzata riduce l’attrito. Queste caratteristiche possono essere attribuite alle numerose ottimizzazioni ai parametri della pista per quanto riguarda rotondità, ondulazione, rugosità e tolleranze di fabbricazione più strette. L’attrito ridotto comporta anche minori costi energetici durante il funzionamento.

LEGGI  Sigle dei cuscinetti in pollici TIMKEN: le designazioni del sistema AB-inch PART

Qui trovi il catalogo completo dei cuscinetti a sfere a gola profonda FAG Generation C

X